CISA12 CONSORZIO SOCIO-ASSISTENZIALE

NICHELINO,NONE,VINOVO,CANDIOLO

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME GDPR

G.D.P.R.

E-mail Stampa PDF


 

Gli obiettivi del GDPR sono fondamentalmente due:

- fornire ai cittadini europei un maggiore controllo sui propri dati personali

- semplificare il quadro normativo e stabilire regole per le imprese che gestiscono tali dati.

Tra le principali novità del GDPR rispetto alla norma vigente ormai dal 1995 (Direttiva 95/46/EC sulla Protezione dei Dati), ci sono:

oltre i confini nazionali: il regolamento tutela i dati personali dei cittadini europei e viene applicato a tutte le aziende che operano all’interno dell’Unione Europea e che gestiscono i dati personali di individui residenti nell’UE.

chiarezza e consenso: tutte le aziende sono tenute a spiegare in maniera chiara e senza possibilità di equivoco, tutte le condizioni che regolano la raccolta e il trattamento dei dati. È inoltre obbligatorio dichiarare all’utente come verranno elaborati i suoi dati. Quando si raccolgono i dati personali di qualcuno, già adesso c’è bisogno di ottenere un consenso. Tuttavia questo aspetto viene spesso aggirato attualmente, ad esempio, attraverso clausole fumose. Con il GDPR, le regole su come ottenere questo consenso saranno ferree e saranno basate proprio sull’inequivocabilità: il consenso deve essere “dato liberamente, specifico, informato e chiaramente indicato”. Questo significa che è improbabile che la clausola standard di "consenso al trattamento dei dati" presente nella maggior parte dei contratti (anche quelli di lavoro) sia sufficiente dopo l'entrata in vigore del GDPR. Bisogna prestare inoltre attenzione se si fa affidamento su caselle pre-barrate o su altri simili approcci “opt-out” per ottenere il consenso. Affinché il consenso sia legittimo per l'elaborazione dei dati ai sensi del GDPR, l'individuo deve effettuare una scelta informata e i tipo “opt-in”.

multe se non rispetti il regolamento: uno degli aspetti più discussi sono proprio le sanzioni per chi non applica in maniera corretta le disposizioni del GDPR. Tali sanzioni possono arrivare fino al 4% del fatturato annuale o a 20 milioni di euro. Ad esempio, può essere multata un’azienda che non ha policy adeguate per il trattamento dei dati personali dei propri dipendenti o viola il concetto di data protection by design per i servizi/prodotti che vende e/o utilizza. Secondo le nuove regole, l’utente dovrà segnalare tempestivamente una "violazione dei dati personali" al Commissario per l'informazione e, se possibile, entro 72 ore. Se non la effettua in questo lasso di tempo, bisogna fornire una "giustificazione motivata" per il ritardo.

Uno dei principi fondamentali introdotti dal GDPR è l’accountability. Tradotto come “principio di responsabilità”, l’accountability coinvolge anche aspetti quali l’affidabilità e la competenza aziendale nella gestione dei dati personali.

 

NEWS CISA12

ULTIME NOTIZIE

Si esprime gratitudine alle Cooperative Sociali che gestiscono i servizi esternalizzati di assistenza domiciliare e residenziale per l'impegno in favore della popolazione fragile.

I medici e gli infermieri sono in prima linea, ma è doveroso ricordare il lavoro svolto da tutti gli Assistenti Domiciliari, Assistenti Familiari, Educatori Professionali che stanno svolgendo un ruolo fondamentale occupandosi di chi è in una situazione di maggiore fragilità.

Il Direttore Cisa12.

Laura Novarino

CORONAVIRUS

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019

Per avere informazioni aggiornate da parte della Regione Piemonte seguite questo sito.

Sintomi, modalità di trasmissione, prevenzione.
Il Ministero ha aggiornato le faq per rispondere alle domande più frequenti e utili per i cittadini, leggi gli aggiornamenti qui:

http://bit.ly/coronavirus_faq

SERVIZI DIGITALI DELLA PA

Linee guida di design per i servizi digitali della PA

Le linee guida dei servizi web della PA sono un sistema condiviso di riferimenti progettuali e visivi relativi al design dei siti e dei servizi dalla Pubblica amministrazione.

Presto sarà disponibile il nostro nuovo sito web.

DIRITTO ALLO STUDIO

Aiuti economici alle famiglie per il diritto

allo studio.                Consultazione (.pdf)

Posta Elettronica Certificata

FATTURA ELETTRONICA

CHI E' ONLINE

 17 visitatori online

ULTIME NOTIZIE

Vi informiamo che,il C.I.S.A.12,in qualità di titolare del trattamento, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare la vostra esperienza di navigazione su questo sito, utilizza cookies tecnici e analitici anche di terze parti.Per saperne di più, o per gestire/negare i consensi ai cookies, consultate le pagine COOKIE POLICY e PRIVACY POLICY. Cliccando su ACCETTO o continuando la navigazione, dichiarate di aver compreso le modalità nell'informativa estesa ai sensi dell'Art.13 del Regolamento UE 2016/679. .

Accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information