CISA12 CONSORZIO SOCIO-ASSISTENZIALE

NICHELINO,NONE,VINOVO,CANDIOLO

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME AREA ANZIANI

AREA ANZIANI

E-mail Stampa PDF

 

-------------------------------

 

L’accesso ai servizi del C.I.S.A. 12 avviene tramite le Assistenti Sociali del Servizio Sociale di territorio cui le persone possono rivolgersi per avere informazioni e per concordare un progetto di sostegno a loro favore. La progettualità ha lo scopo di garantire il soddisfacimento delle esigenze primarie dell’anziano, mantenendo vivi i rapporti sociali nel suo contesto di vita. Sostenere la famiglia che decide di assistere a domicilio il proprio congiunto anziano.


Il Servizio Sociale ha sedi su tutti i Comuni del CISA 12 e sono presenti momenti di primo accesso rivolti a coloro che non hanno mai avuto accesso ai servizi del Consorzio.

Le persone già in carico, invece, possono rivolgersi direttamente alla propria Assistente Sociale di riferimento.

 

Per prendere appuntamento  E' INDISPENSABILE TELEFONARE  presso le sedi del Servizio Sociale

Nichelinovia Turati 4 - ricevimento pubblico il MAR ore 10 - 12  Tel 011621089

Nichelino – piazza Camandona 29 - ricevimento pubblico il MAR ore 10 – 12  Tel 0116979271

Vinovo – piazza 2 Giugno - ricevimento pubblico il MAR ore 10 – 12  Tel 0119624547

None – piazza Cavour 9 - ricevimento pubblico il MAR ore 10 - 12  Tel 0119863409

Candiolo – via Foscolo 4 - ricevimento pubblico il LUN ore 9 – 11   Tel 0118621332

 

I SERVIZI PRESENTI PER I CITTADINI ULTRA SESSANTACINQUENNI AUTOSUFFICIENTI


- Assistenza domiciliare: il servizio domiciliare garantisce ai soggetti interessati una vita qualitativamente più rispondente alle proprie necessità e a supportare la persona nei bisogni fondamentali affinché l’anziano possa vivere al proprio domicilio. A tal fine l'intenzionalità esplicita del servizio è orientata al raggiungimento del massimo di autonomia attraverso il recupero e/o il mantenimento di abilità personali necessarie nella quotidianità o nel supportare la persona quando non può più svolgere autonomamente alcune attività.

Il Servizio è gestito da Assistenti Domiciliari (OSS) al domicilio della persona con interventi alla persona quali igiene personale, mobilitazione, alimentazione, socializzazione e stimolo alla relazione.ì


- Progetto “Anziani fragili”: rivolto ad anziani in situazione di isolamento sociale, il servizio prevede la presa in carico individualizzati al fine di supportare la persona nell’accesso e nell’integrazione sociale;

 

- Assistenza Economica: si tratta di un intervento che ha l’obiettivo di integrare i bassi livelli reddituali per i soggetti ultrasessantacinquenni che rientrano nei criteri reddituali previsti dalla deliberazione dell'Assemblea Consortile e che non possano accedere alla “pensione di cittadinanza” prevista dal Reddito di Cittadinanza. Hanno diritto a tale contribuzione, di norma, gli anziani (con oltre 65 anni) e che non possano accedere alla “pensione di cittadinanza” prevista dal Reddito di Cittadinanza. Il contributo è erogato fino a quando persistono le condizioni di insufficienza di reddito.E' prevista l'erogazione di contributi una tantum per specifiche esigenze nei confronti dell'anziano in presenza di un progetto concordato con l'Assistente Sociale di riferimento e finalizzato alla soluzione del bisogno specifico.

 

- Pensione e Reddito di cittadinanza: erogata dall’INPS ai nuclei familiari che hanno un ISSE inferiore a € 9.360, un patrimonio immobiliare diverso dalla casa di abitazione inferiore a € 30.000 e depositi bancari inferiori a € 10.000. La domanda deve essere presentata attraverso i CAF. Il contributo è condizionato alla condivisione di un progetto con il Servizio Sociale al fine di affrontare le problematiche presenti nel nucleo familiare.

 

I SERVIZI PRESENTI PER I CITTADINI ULTRA SESSANTACINQUENNI NON-AUTOSUFFICIENTI

 

Lo Sportello Unico Socio Sanitario: è rivolto alla persona NON AUTOSUFFICIENTE o al suo familiare per ricevere tutte le informazioni sui servizi presenti e le modalità per accedervi.

Lo Sportello Unico Socio Sanitario è gestito dalla ASL TO5 in collaborazione con il C.I.S.A. 12, si trova in via Debouchè 8 a Nichelino e vi si può accedere PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO il LUN – MER – VEN con orario 9,00 – 11,00

Per accedere ai servizi a favore delle persone non autosufficienti è necessario presentare domanda di valutazione alla Unità di Valutazione Geriatrica - UVG (lo Sportello Unico fornirà tutte le informazioni necessarie a presentare domanda), a seguito della valutazione del livello di non autosufficienza della persona sarà concordato con l’anziano e i suoi familiari un progetto d'intervento rispondente ai suoi bisogni sanitari e assistenziali.

I servizi che, a seguito della valutazione UVG, è possibile attivare sono:

- Assistenza domiciliare: il servizio domiciliare garantisce ai soggetti interessati una vita qualitativamente più rispondente alle proprie necessità e a supportare la persona nei bisogni fondamentali affinché l’anziano possa vivere al proprio domicilio. A tal fine l'intenzionalità esplicita del servizio è orientata al raggiungimento del massimo di autonomia attraverso il recupero e/o il mantenimento di abilità personali necessarie nella quotidianità o nel supportare la persona quando non può più svolgere autonomamente alcune attività.Il Servizio è gestito da Assistenti Domiciliari (OSS) al domicilio della persona con interventi alla persona quali igiene personale, mobilitazione, alimentazione, socializzazione e stimolo alla relazione.

- Progetto Geragogia rivolto ad anziani nella fase iniziale della non autosufficienza che non presentano segni di demenza. Il servizio è rivolto in particolare agli anziani che non hanno reti di supporto e che necessitano di un contesto in cui svolgere attività finalizzate alla socializzazione e alla prevenzione della cronicità. E’ prevista la frequenza alle attività per due mezze giornate alla settimana.

- Palestra Cognita: è un intervento rivolto agli anziani nelle fasi iniziali della demenza. Propone alla persona attività strutturate al fine di rallentare il più possibile il decadimento cognitivo.

- Contributi economici (DGR 39/2009) per l'acquisto di prestazioni, da parte dei beneficiari, per la "cura ed assistenza a domicilio" della persona anziana non autosufficiente.

- Inserimento in Centri Diurni (integrati e Alzheimer) per favorire il mantenimento della persona non autosufficiente al domicilio dando un supporto ai familiari che se ne prendono cura.

Contributi per l’integrazione del costo della retta alberghiera per l’inserimento in RSA in base al regolamento del CISA12.

- Ricoveri di sollievo quali brevi inserimenti in RSA per consentire ai familiari che si prendono cura della persona di avere un periodo di sollievo in momenti specifici.

-  Contributi per l’integrazione del costo della retta alberghiera per l’inserimento in RSA in base al regolamento del CISA12

 

MODULISTICA PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI VALUTAZIONE UVG


da compilare nella prima pagina con i dati dell'anziano e nella seconda pagina con i dati del parente/caregiver che presenta l'istanza. Il modulo andrà firmato dal diretto interessato o dal parente/caregiver nelle pagine 4, 5 e 7.
da far compilare al medico curante allegando l'impegnativa  " Visita UVG";
A) qualora si scelga di non dichiararli, è sufficiente crocettare l'apposita casella:
SI PRECISA CHE LA MANCATA PRESENTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE ECONOMICA COMPORTA L'ASSEGNAZIONE DI UN PUNTEGGIO PARI A ZERO PER LA CONDIZIONE ECONOMICA.

B) qualora si opti per la dichiarazione si dovrà allegare:
-ISEE SOCIO-SANITARIO (da richiedere al caf/patronato) e relativa DSU
-ISEE SOCIO-SANITARIO RESIDENZIALE (per gli anziani già inseriti in una struttura residenziale)  e relativa DSU
-copia dell'OBIS M (richiedibile  al caf/patronato o scaricabile dal sito dell'INPS accendendo con il codice Pin del richiedente);
-copia della visura catastale e/o 730 di tutti i beni immobiliari intetestati o cointestati dell'anziano
-copia dei contratti locati e relativi introiti
-copia del contratto d'affitto e ultima ricevuta di pagamento;
-copia della giacenza media di tutti i conti intestati o cointestati dell'anziano.
Si prega inoltre di allegare:
Carta d'identità, Codice Fiscale e ultimo Verbale d'invalidità
Per la consegna della documentazione è possibile contattare l'AREA ANZIANI allo 0116807854 int 5, concordando un appuntamento con l'Assistente Sociale di riferimento territoriale.
L'invio della documentazione potrà eventualmente avvenire via Email, previo accordo telefonico.
 

NEWS CISA12

ULTIME NOTIZIE

Si esprime gratitudine alle Cooperative Sociali che gestiscono i servizi esternalizzati di assistenza domiciliare e residenziale per l'impegno in favore della popolazione fragile.

I medici e gli infermieri sono in prima linea, ma è doveroso ricordare il lavoro svolto da tutti gli Assistenti Domiciliari, Assistenti Familiari, Educatori Professionali che stanno svolgendo un ruolo fondamentale occupandosi di chi è in una situazione di maggiore fragilità.

Il Direttore Cisa12.

Laura Novarino

CORONAVIRUS

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019

Per avere informazioni aggiornate da parte della Regione Piemonte seguite questo sito.

Sintomi, modalità di trasmissione, prevenzione.
Il Ministero ha aggiornato le faq per rispondere alle domande più frequenti e utili per i cittadini, leggi gli aggiornamenti qui:

http://bit.ly/coronavirus_faq

PRIVACY - G.D.P.R.

DIRITTO ALLO STUDIO

Aiuti economici alle famiglie per il diritto

allo studio.                Consultazione (.pdf)

Posta Elettronica Certificata

FATTURA ELETTRONICA

CHI E' ONLINE

 21 visitatori online

ULTIME NOTIZIE

Vi informiamo che,il C.I.S.A.12,in qualità di titolare del trattamento, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare la vostra esperienza di navigazione su questo sito, utilizza cookies tecnici e analitici anche di terze parti.Per saperne di più, o per gestire/negare i consensi ai cookies, consultate le pagine COOKIE POLICY e PRIVACY POLICY. Cliccando su ACCETTO o continuando la navigazione, dichiarate di aver compreso le modalità nell'informativa estesa ai sensi dell'Art.13 del Regolamento UE 2016/679. .

Accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information